Decreto del fare: concluso l'esame nelle Commissioni riunite I e V

Si è concluso oggi l’esame in sede referente delle Commissione riunite I (Affari costituzionali) e V (Bilancio) della Camera dei deputati del disegno di legge A.C. n. 1248, di conversione del decreto-legge n. 69 del 2013, recante disposizioni urgenti per il rilancio dell’economia (c.d decreto del fare).

Il disegno di legge sarà dal 22 luglio all'esame dell'Assemblea della Camera.

Vi allego gli emendamenti approvati in Commissione nell'ultima seduta, con l'avvertenza che l'allegato non è la versione ufficiale non ancora disponibile nel sito della Camera.

Da evidenziare, tra gli altri, gli emendamenti su:

  • wi-fi (art. 10);
  • piattaforme accreditate per gli acquisti di beni e servizi ICT (articolo 13-bis);
  • sul domicilio digitale (art.14);
  • sull’accesso alle banche dati pubbliche - modifiche al decreto legislativo 13 agosto 2010, n. 141 (art. 16-bis);
  • sulle misure per favorire la realizzazione del Fascicolo sanitario elettronico (art. 17);
  • sul sistema pubblico per la gestione dell’identità digitale (art. 17-bis).

L’emendamento sull’identità digitale è quello di Quintarelli presentato a Caio.

In questo testo non sembra esserci traccia della Techno-Sabatini. Verificheremo meglio lunedì e decideremo il da farsi per riproporlo.

 

 

 

 

   Anitec-Assinform
   Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT)
   P.IVA: 10053550967 C.F.: 10053550967

|   Powered by Kali, Corporate CMS