Decreto-legge per la promozione dell'occupazione e in materia di IVA

E' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale, serie generale n.150 del 28 giugno 2013 il decreto-legge 28 giugno 2013, n. 76, “Primi interventi urgenti per la promozione dell'occupazione, in particolare giovanile, della coesione sociale, nonché in materia di Imposta sul valore aggiunto (IVA) e altre misure finanziarie urgenti”.

Il decreto-legge riconosce incentivi per nuove assunzioni a tempo indeterminato di lavoratori di età compresa fra 18 e 29 anni. Per fruire del beneficio il lavoratore assunto,oltre che essere di età compresa tra i 18 e i 29 anni, il lavoratore deve rientrane in almeno una delle seguenti situazioni: essere privo di impiego regolarmente retribuito da almeno sei mesi; non avere un diploma di scuola media superiore o professionale; vivere da soli o con una o più persone a carico. L’incentivo per il datore di lavoro è pari al 33 per cento della retribuzione lorda imponibile ai fini previdenziali, per un periodo massimo di 18 mesi ed non può superare i 650 euro per lavoratore. Il beneficio è riconosciuto per un massimo di 12 mesi anche in caso di trasformazione di un contratto a termine in contratto a tempo indeterminato.

Il decreto dispone il blocco dell'aumento IVA per tre mesi.

Si allega anche il link al provvedimento pubblicato in Gazzetta Ufficiale:

 

 

 

 

 

   Anitec-Assinform
   Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT)
   P.IVA: 10053550967 C.F.: 10053550967

|   Powered by Kali, Corporate CMS