DRONI: la normativa per spiccare il volo Potenzialità ed impatto sulla Privacy

Roma 16 Giugno, alle ore 14.00, presso l’Hotel & Conference Center Nazionale in Piazza di Montecitorio 131 - Sala Capranichetta

Cresciuto  in  ambito  militare  ed  approdato  in  breve  tempo  anche  nel  settore  civile,  il  mercato  APR (Aeromobili a pilotaggio remoto)  sta vivendo una crescita esponenziale, prospettando importanti scenari di  sviluppo destinati a modificare sensibilmente la percezione dello spazio. Le vaste possibilità di impiego, che  consentono  il  decollo  di  aree  di  business  promettenti,  vedono  nella  capacità  di  raccolta  e  analisi  di informazioni di qualsiasi genere  –  grazie a videocamere e sensori di alta definizione -  un fattore chiave per la crescita del comparto, in tutta la sua filiera.

La Commissione Europea stima che, nei prossimi 10 anni, la tecnologia per i droni civili acquisirà il 10% del mercato dell’aviazione, per un valore di 15 miliardi di euro l’anno. Se da un lato i droni esprimono una tecnologia dall’enorme potenziale di sviluppo in termini di applicazioni, dalla logistica alla ricerca passando per il monitoraggio di infrastrutture ed aree sensibili, le attività di soccorso, la ricognizione o le produzioni di video e fotografie, dall’altro, la presenza di una normativa poco specifica per il settore, ancora non delineata, costituisce un freno ad uno sviluppo sostenibile e strategico. La privacy rappresenta senza dubbio il fattore di maggior impatto, soprattutto se riferita alla capacità di videosorveglianza degli strumenti. Come risulta facilmente intuibile dall’eventuale registrazione di immagini non autorizzate derivano una serie di implicazioni connesse alla protezione dei dati personali per cui si rendono necessarie precise Linee Guida e una normativa ad hoc che tarda ad affermarsi.

Per fare chiarezza sullo stato attuale della normativa in materia di APR  e sulla direzione auspicabile per una  regolamentazione dell’utilizzo dei Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto Colin & Partners, con la collaborazione di Assinform, dà appuntamento a Roma il prossimo 16 Giugno, alle ore 14.00, presso l’Hotel & Conference Center Nazionale in Piazza di Montecitorio 131, Sala Capranichetta. 
 
Ad aprire i lavori, dopo il benvenuto da parte di Colin & Partners, il Direttore di Assinform, Antonello Busetto, seguito da Luca Masali Direttore di Dronezine, che offrirà una fotografia dello stato dell’arte del settore APR nel nostro paese.
 
Con l’Avv. Alessandro Cecchetti, di Colin & Partners, si entrerà nel vivo della discussione, analizzando l’attuale legislativo e le aree di maggiore criticità per un utilizzo professionale dei droni. Al fine di rispondere agli attuali interrogativi l’Ing. Giuseppe D’Acquisto si farà portavoce del prezioso punto di vista dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali.
Nella seconda parte dell’incontro l’Avv. Valentina Frediani, Founder Consulentelegaleinformatico.it, trarrà spunto da alcune significative esperienze internazionali per evidenziare come, a livello globale, determinati utilizzi dei droni siano compatibili con le necessità normative. Spunti di riflessione che possono suggerire buone pratiche anche nel nostro Pese. La Case History di Aermatica, raccontata dal CTO dell’azienda Paolo Marras, sarà poi l’occasione per toccare con mano come sia possibile operare nel settore, pur confrontandosi con un assetto regolatorio lacunoso.
 
Il convegno ospiterà, infine, una Tavola Rotonda alla quale sono state invitate le principali Associazioni di settore. Un momento di confronto e dibattito aperto sull’importanza di regole certe a garanzia di uno sviluppo del mercato sostenibile, anticipando i prossimi impegni a livello associativo ed istituzionale.
 
BOZZA AGENDA
 
Ore 14.15 – Registrazione
 
Ore 14.30 – 14.45
Quali aspettative sul mercato Droni per le nostre imprese?
Antonello Busetto – Direttore Assinform
 
Ore 14.45 – 15.00
Droni: la crescita esponenziale della tecnologia aeromobile
Luca Masali – Dronezine

Ore 15.00 – 15.30
Lo stato dell’arte: dal quadro normativo agli strumenti a disposizione
Avv. Alessandro Cecchetti – Vice General Project Manager Colin & Partners

Ore 15.30 – 15.50
Droni: tra sicurezza e privacy. Il punto di vista del Garante
Ing. Giuseppe d’Acquisto – Dipartimento Tecnologico - Garante per la Protezione dei dati personali

Coffee break – 15.50 – 16.10

Ore 16.10 – 16.40
Dall’Italia all’estero e ritorno. Casi pratici internazionali per una conformità normativa possibile
Avv. Valentina Frediani – Founder Consulentelegaleinformatico.it

Ore 16.40 – 17.00
Case History Aermatica (da confermare)
Paolo Marras – CTO Aermatica

Ore 17.00 - 17.30
Tavola Rotonda - Modera: Luca Masali – Dronezine
APR in Italia: prospettive, criticità e interventi a favore dello sviluppo
Invitati in attesa di conferma: ASSORPAS FIAPR UASIT AIDRONI ENAC

Ore 17.30 – 18.00
Questions & Answers

Ore 18.00 – Chiusura Lavori

Vi  preghiamo di confermare la vostra partecipazione a Matteo Maralaggia (m.malaraggia@assinform.it - 0200632810)

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 ©2012 All rights reserved. E-mail     Seguici su: Youtube Linkedin Twitter Facebook 

Perchè registrarsi al sito